Blog

Martedì, 18 Agosto 2020 09:18

Come scelgo il mio corso di formazione?

Scritto da Serena
Vota questo articolo
(1 Vota)

Questo titolo dice tutto, in molti mi scrivete che desiderate insegnare yoga , cambiare la vostra vita... già ma come si fa a capire che tipo di percorso prendere in considerazione?

Ci sono dei passi importanti prima di fare questa scelta ,vediamoli insieme.

La prima domanda che devi porti è perchè desideri insegnare yoga?

La motivazione è la base di tutto è deve essere sincera e forte come un seme che piano, piano germoglia e fa sbocciare il suo fiore. Non iniziare il tuo percorso perchè hai perso il lavoro è devi tirare a campare perchè lo 

yoga basato sulle aspettative non ha mai dato buoni frutti. Non intraprendere questo percorso se devi dimostrare qualcosa a qualcuno perchè l'ego purtroppo tende a distruggere.

Devi avere una motivazione valida che parte dal cuore, se non riesci a trovare una motivazione tale è evidente che il seme intenzionale ha bisogno di crescere è maturare dai tempo al tempo e lavora  con amore per

rafforzare te stesso e quello che desideri.

E' necessario un periodo di pratica costante.

Se prima di iniziare yoga non hai mai mosso un dito non puoi pretendere di alzare la gamba come Heather Parisi e iniziare un percorso di formazione perchè la tua migliore amica è diventata insegnante. Il corpo deve 

essere allenato, quindi per un periodo, che io non mi sento di indicare perchè soggettivo varia in base al corpo, alla predisposizione  alla flessibilità di ognuno di noi, devi praticare almeno tutti i giorni è raggiungere come 

 minimo un livello base , ovvero riuscire a fare tutte le quelle posizioni dette "semplici" in modo naturale.

Hatha Yoga o Ashtanga?

E' una bella lotta in questo periodo dare un 'indicazione di questo genere. Ci sono una miriade di stili yoga quanto sono i caratteri e le tendenze di ognuno di noi. Non esiste meglio o peggio, la strada migliore o piu' completa da prendere.

Considerate che una volta che iniziate sarà un lungo viaggio che vi porterà a grandi scoperte , ma la prima cosa che mi viene di dirvi è l'ascolto. Ascoltatevi prima di intraprendere un percorso da insegnanti. Non 

scegliete uno stile con leggerezza perchè sarà quello che vi caratterizzerà in tutto il vostro percorso.

Che tipo di certificazione ho bisogno per insegnare?

Anche se non ci sono regolamentazioni da parte dello stato verso la professione di insegnante di yoga, esistono enti ufficiali come YOGA ALLIANCE INTERNATIONAL che da la possibilità di un riconoscimento ufficiale 

in tutto il mondo. Quindi è importantissimo che un corso sia riconosciuto in modo da garantire la professionalità e l'autenticità da parte dei formatori, specialmente hai giorni di oggi dove ci sono persone che insegnano

abusivamente senza avere le conoscenze base che tutelano l'allievo.

Se un corso è riconosciuto vuol dire che gli insegnanti formatori  di questo corso sono qualificati per potere insegnare . Diffidate da corsi non riconosciuti e da scuole che non garantiscono questo e da falsi enti yoga 

Alliance.

Un insegnante per intraprendere la strada dell'insegnamento deve almeno conseguire il diploma delle 250 ore (nuovi standard yoga alliance) . Anche se non sta scritto da nessuna parte che un insegnane deve essere

certificato ed anche se il diploma non fa la differenza è giusto mantenere questi parametri di serietà per difendere la professione dell'insegnante di yoga e nel rispetto di chi si forma facendo sacrifici di tempo e spese.

 

Alla fine di tutto, prendetevi tempo per decidere e non seguite la moda dello yoga , seguite l'intenzione e la motivazione che saranno quelli gli ingredienti che vi faranno crescere consapevolmente nel vero cammino di un

'insegnante di yoga.

 

Serena

 

 

 

Letto 614 volte Ultima modifica il Martedì, 18 Agosto 2020 10:51
Altro in questa categoria: « Cura del tappetino yoga
Devi effettuare il login per inviare commenti

Ovunque Yoga

Benvenuti nel mio sito OVUNQUE YOGA, mi chiamo Serena e sono un’insegnante di Hatha Yoga.
Mi sono avvicinata allo yoga in un momento particolare  della mia vita e grazie a questa disciplina ho trovato la mia ancora di salvezza per tutti i benefici che mi ha apportato tra cui la sicurezza e la fiducia in me stessa.

Ultimi dal blog

Search